Shopping in Bulgaria

Shopping in Bulgaria

Shopping Bulgaria

Il vostro budget giornaliero può salire notevolmente, qualora decidiate di comprare qualche souvenir e fare shopping in Bulgaria. Ciò che dovete considerare, prima di tutto, è che qualsiasi oggetto troviate presso i più conosciuti centri turistici, soprattutto presso il Mar Nero, è in genere di qualità non ottima e molto costoso.

Se volete acquistare un souvenir che non sia solo bello, ma anche pratico, quello che fa per voi è una delle porcellane troyanska kapka, caratterizzate dal tipico motivo a goccia - appunto, a kapka; tra i vari pezzi della collezione figurano tazze, scodelle, piatti, coppe e zuccheriere. Se avete intenzione di acquistare questo tipo di oggettistica, è sicuramente più vantaggioso andare che mercati piuttosto che per negozi di souvenir, dato che questo tipo di porcellana non è fatto solo per uso ornamentale, ma in Bulgaria è spesso usata quotidianamente. Altri tipi di souvenir della Bulgaria molto interessanti e caratteristici sono i quadri con ritratti di scene tipiche della vita nei villaggi di Nestebar, Plovdiv, Sofia e Varna, i ricami, i tappeti, le borse e gli scendiletto di Chiprovitsi, Koprivslititsa e Kotel, le incisioni sul legno di Tryavna.

Se cercate ricami particolari, ceramiche, tessuti, stoviglie, oggetti intarsiati in legno o lavorati con il metallo, il luogo giusto dove curiosare è ila fiera nazionale d'arte e artigianato di Oreshak; se invece siete alla ricerca del migliore artigianato tradizionale, recatevi presso Gabrovo, dove c’è il Museo etnografico di Etar.   

Il luogo giusto per acquistare essenza, profumi shampoo, tè e marmellate, liquori e quant’altro è la città di Kaznalak, capoluogo della Valle delle Rose; sebbene anche Sofia e gli altri centro turistici abbiano questi prodotti, a Kaznalak troverete tutto di qualità superiore.

Gli amanti dell’antiquariato in Bulgaria troveranno una buona scelta negli antichi borghi di Plovidv e Veliko Tarnovo, anche se non dovete viaggiare troppo con le aspettative. Per quanto riguarda invece il mondo dei cd, dei gioielli e della stoffe, la capitale Sofia fa al caso vostro. Per i cd, ricordatevi che quelli di musica estera sono in genere abbastanza costosi perchè vengono ordinati da fuori Bulgaria, mentre le opere tradizionali bulgare si trovano a prezzi popolari (intorno ai 13 lv); i cd e le musicassette sono acquistabili un po’ ovunque, soprattutto nella capitale e a Plovdiv.

In Bulgaria fate particolare attenzione agli oggetti contraffatti, molto diffusi soprattutto nel campo dei gioielli, degli orologeria e dei profumi; spesso, questi articoli si trovano nelle bancarelle delle città più turistiche, come i resort di Golden Sands, Nesebar e Sunny Beach. Inoltre, è molto diffusa anche la pratica di contraffazione di capi d’abbigliamento, così come la pirateria, mercati presenti anch’essi in tutto il territorio nazionale. 

In genere, è facile individuare un prodotto contraffatto per via del suo bassissimo costo, tuttavia non è raro che gli articoli presentino dei costi medio alti proprio per confondere l’acquirente.

Fate molta attenzione anche quando siete in procinto di comprare qualche oggetto antico: soprattutto quando si tratta di oggetti presenti sulle bancarelle di Sofia, è bene pensarci due volte e valutare l’affidabilità del prodotto, prima di procedere all’acquisto vero e proprio. Per esempio, spesso vengono vendute come eccezionali rarità o apostrofate come monete antiche degli oggetti che sono meno preziosi di quello che il venditore vuol fare credere. 

Voli economici per la Bulgaria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...