Partenza per la Bulgaria

Partire per la Bulgaria

partenza per bulgaria

Viaggiare attraverso la Bulgaria in maniera indipendente è relativamente semplice ed economico ed anche molto gratificante: i trasporti sono abbastanza affidabili, non costano molto e la rete dei collegamenti è abbastanza estesa in tutto il territorio.  Se si vogliono esplorare alcune regioni del Paese in maniera molto approfondita, consigliamo in ogni caso di noleggiare un mezzo di trasporto diverso dagli autobus, specie se si tratta di zone molto remote della campagna bulgara. Dal punto di vista della ricettività turistica, in Bulgaria sono presenti strutture diverse tra loro, dagli hotel a 5 stelle delle grandi catene internazionali (da prenotare anche su internet in modo più economico, vista la possibilità di vedere la disponibilità e le informazioni in tempo reale) alle pensioni o camere private, a gestione famigliare. L'ospitalità è al massimo, così come la possibilità di assaporare la vera tradizione bulgara, sia per la lingua che per le usanze eno-gastronomiche. 

Poiché l’alfabeto bulgaro presenta caratteri cirillici, vi suggeriamo di prendere un minimo di dimestichezza con le lettere; si veda a proposito la sezione Glossario della Bulgaria. Tuttavia, non è difficile trovare qualcuno che parli inglese, lingua internazionale riconosciuta, soprattutto nelle grandi città e nei centri turistici. L'italiano è ovviamente meno diffuso, mentre il tedesco è largamente parlato soprattutto nelle località balneari (seconda lingua parlata).  Nelle zone non urbane è raro trovare qualcuno che parli una lingua diversa dal bulgaro, mentre capita che qualche anziano abbia un’infarinatura rudimentale di francese. Non aspettatevi di trovare il personale di treni ed autobus parlare in inglese, come d'altronde accade anche in Italia (salvo qualche rara eccezione), per cui consigliamo di imparare qualche frase utile in bulgaro, per evitare di incorrere in qualche problema di comunicazione. In termini di comunicazione linguistica, negli gli uffici turistici, negli alberghi e negli ostelli troverete sempre del personale che parla le lingue, specialmente l’inglese: qui potrete quindi comunicare e trovare informazioni utili per il vostro viaggio.

In genere, chi intraprende un viaggio organizzato in Bulgaria è un turista straniero e ha come obiettivo le montagne o i centri balneari; queste soluzioni possiedono generalmente un ottimo rapporto qualità prezzo, dato che anche i voli di andata e ritorno per la Bulgaria sono compresi nel prezzo del pacchetto. Molti più turisti oggi dì preferiscono tuttavia il viaggio fai da te, molto più economico, indipendente e facilmente gestibile, in questo caso uno sguardo alle nostre sezioni Aeroporti della Bulgaria, Hotel della Bulgaria e Ostelli in Bulgaria permette di organizzare un viaggio più che completo.

Dalle zone principali è facile raggiungere altri punti di interesse del Paese, sia noleggiando una macchina sia usando i mezzi pubblici. Si considerino anche le varie gite organizzate dalle agenzie di viaggi e servizi bulgare, molte propongono numerose alternative e percorsi di viaggio, così come attività ed escursioni, che possono durare anche alcuni giorni. Le escursioni sono un ottimo modo per visitare il Paese e sono strutturate per soddisfare le esigenze e gli interessi più disparati: dall’archeologia alla botanica, dall’osservazione degli uccelli all’arrampicata o alla speleologia. Si veda a proposito la pagina dedicata alle Escursioni e itinerari Bulgaria.

Come è noto la Bulgaria è entrata nell’Unione Europea il 1° gennaio 2007. Per poter viaggiare in questo paese bisogna possedere uno dei due documenti validi per l'espatrio (carta d'identità o passaporto), in quanto al momento la nazione non ha ancora aderito al Trattato Schengen, lo sarà non prima del settembre 2012. Ai cittadini appartenenti ai Paesi facenti parte dell’Unione Europea, dei Paesi dello Spazio Economico Europeo e della Confederazione Elvetica basterà essere in possesso della Carta d’Identità valida per l’espatrio o del passaporto per poter visitare o soggiornare in Bulgaria per un massimo di 90 giorni in un semestre. In caso di modifiche sulla validità residua richiesta del passaporto è consigliabile recarsi con dovuto anticipo all’Ambasciata o al Consolato del Paese presenti in Italia oppure chiedere informazioni al proprio Agente di viaggio. 

Non resta che organizzare il viaggio e preparare la valigia... 

Voli economici per la Bulgaria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...